Maltrattamento animali – finalmente un sms per le denunce

maltrattamento animali sms

Cani in cattività ( - foto elicriso.it)

MALTRATTAMENTO ANIMALI: DA OGGI DENUNCE ANCHE VIA SMS AL NUMERO 3403848654 – Un ottima notizia per gli amanti degli animali che da oggi, grazie al nuovo numero anti maltrattamento animali 3403848654, un  nuovo sistema di controllo informatico messo a punto da AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente), possono  inviare un sms per denunciare  il vostro vicino di casa che maltratta il proprio animale domestico, oppure per segnalare contadini e allevatori che tengono in maniera non conforme gli animali da lavoro, o ancora per segnalare qualcuno che detiene animali proibiti o animali non domestici in pessime condizioni.

Chi volesse denunciare e quindi servirsi del nuovo numero maltrattamento animali cosa deve indicare nell’ SMS?

L’SMS deve contenere una breve descrizione del tipo di maltrattamento, l’indirizzo esatto del luogo dove sta avvenendo il maltrattamento animali e il nome del segnalatore. Entro ventiquattro ore il messaggio, dopo la verifica da parte degli operatori dell’associazione, sarà inoltrato alle competenti autorità o alle forze dell’ordine, che interverranno immediatamente. Il numero è attivo 24 ore su 24 7 giorni su sette.

Un enorme passo avanti dunque, soprattutto in termini di rapidità e semplicità, per tutti i cittadini che volessero denunciare abusi sugli animali domestici, una vera e propria rivoluzione nel settore delle segnalazioni, che permetterà un’accelerazione dei tempi di inoltro delle stesse, nonchè delle successive fasi d’intervento sia da parte delle forze dell’ordine, sia da parte dei vari servizi amministrativi e veterinari preposti al servizio del benessere degli animali.

”Una volta arrivate le segnalazioni - dice Lorenzo Croce, presidente nazionale di AIDAA – queste saranno vagliate e dopo una prima verifica saranno inoltrate alle autorità competenti entro le successive 24 ore che si riducono a 3 ore nei casi di maggiore gravità. Il servizio prevede anche che si possa contattare il segnalante per avere maggiori delucidazioni in merito alla segnalazione inviata alla centrale operativa elettronica. Ovviamente i primi giorni dovremo rodare il servizio, ma pensiamo di ridurre a 12 ore il tempo massimo di inoltro delle segnalazioni entro i prossimi mesi”.

Rimangono inoltre ancora attivi il servizio di segnalazione maltrattamento animali e reati via e-mail all’indirizzo di posta elettronica segnalazionereati@libero.it , ed il servizio di segnalazioni telefoniche al numero 3926552051.
Invitiamo tutti a registrare questi numeri telefonici sulla rubrica del proprio telefonino e di utilizzarli senza riserve quando ci si rende conto di trovarsi dinanzi a un reato perpetato a danno di un qualsiasi animale.

Inoltre vi preghiamo di contribuire a diffondere la conoscenza di questo servizio anti maltrattamento animali con i relativi numeri.
Grazie a nome di tutti gli animali.

E’ importante sottolineare che saranno scartati tutti i messaggi incompleti, anche se manca solamente il nome del segnalatore, quindi è essenziale non dimenticare di inserire nell’SMS tutti i dati di cui sopra.
Trattandosi di un servizio operativo dati, a questo numero non si possono inoltrare le telefonate vocali.

Maltratamento animali – facciamogliela pagare!

Ps… siamo appena nati, se non Vi disturbiamo troppo aiutateci a crescere tramite Facebook: condividete questo articolo con il tasto apposito qui in basso a destra (share) e, magari, cliccate su “mi piace” in home, in modo da restare sempre in contatto…

 

Commenta l'articolo

commenti